Chi siamo

“Noi crediamo che in questo periodo storico un rilancio culturale che possa ripartire dal basso sia di fondamentale importanza. Per questo abbiamo deciso di immaginare prima, e di realizzare poi, un teatro che ritrova le proprie radici e funzioni originarie in mezzo alla gente. Un teatro che si sposta al bar per riportare l’attenzione della comunità all’amore per l’arte e la cultura.”
Davide Lorenzo Palla
Tournée da Bar è un progetto che intende diffondere il teatro, la cultura e l’amore per la letteratura in luoghi teatralmente non convenzionali. Una tournée che viaggia di sera in sera, di bar in bar, in compagnia dei grandi classici del teatro con l’intento di avvicinare nuovo pubblico e di proporre un nuovo tipo di intrattenimento.

Un evento colorato, gioioso e festoso, in grado di catalizzare l’attenzione e l’interesse di un gran numero di persone di tutte le età, per far loro riscoprire la bellezza del teatro come momento di condivisione e partecipazione. Un atto poetico che assume la forza di un vero e proprio gesto ideologico in grado di portare benefici alla cittadinanza tutta.

 L’insolita modalità di fruizione permette di rieducare l’orecchio ad un linguaggio “alto” che purtroppo sempre più si va perdendo. L’attenzione alla parola, al senso e al valore culturale dell’opera si fondono con Tournée da Bar in una serata di svago e divertimento.

Nel 2015 Tournée da Bar si aggiudica il premio CheFare e attira su di sé l’interesse di moltissimi operatori culturali nazionali dimostrandosi un progetto audace, con grande potenzialità in termini di innovazione e diffusione dell’offerta culturale nei luoghi della quotidianità.

Nel mese di Aprile 2016 viene presentata una trilogia dedicata a Shakespeare, evento inserito negli highlights di EXPO IN CITTA’ dal Comune di Milano che ottiene il patrocinio del Settore Cultura del Comune di Milano ed attira l’interesse di Regione Lombardia con cui viene avviato un dialogo. Nella seconda parte del 2016 viene invece presentata una Tournée da Bar nazionale che coinvolge in 3 mesi più di 50 bar sparsi in 6 regioni del nord Italia e che ottiene un ottimo successo di pubblico e critica. Aumentano al contempo le realtà e gli enti che credono nell’iniziativa e si avvalgono della collaborazione del progetto.

Sempre nel 2016 il gruppo partecipa come impresa culturale a LAIV Action (festival organizzato da Fondazione Cariplo), interviene al Master Progettare Cultura dell’Università Cattolica di Milano e viene inserito all’interno del network europeo BENISI (incubatore d’innovazione che seleziona startup promettenti, ad alto impatto e in grado di generare occupazione in diversi settori). Vince inoltre il premio nazionale RETE CRITICA come miglior progetto di comunicazione e si aggiudica i bandi OPEN (compagnia di San Paolo) e FUNDER 35 (Fondazione Cariplo)

Attualmente la compagnia è impegnata in un processo di strutturazione ed ampliamento, focalizzando la propria attenzione sull’espansione nazionale, l’incremento dei nuclei artistici coinvolti e lo sviluppo e rafforzamento delle azioni di Audience Development e Audience Engagement volte alla ricerca di realtà teatrali e culturali nazionali con cui avviare rapporti di collaborazione.