PROGETTI SPECIALI

SHAKESPEARE IS BACK IN TOWN

In occasione del Tour Milanese 2018 “Shakespeare is back in Town!” abbiamo deciso, come nelle migliori tradizioni delle band rock, di dare la possibilità a 10 talenti emergenti di aprire le serate di Tournée da Bar! Ogni sera un giovane artista, selezionato attraverso una specifica call, ha proposto un monologo brillante, tratto da un’opera a sua scelta, con l’obiettivo di far conoscere i grandi classici attraverso piccole pillole da 10 minuti.

Gli attori che hanno calcato la “scena da bar” sono stati selezionati da Tournée da Bar attraverso una Call che ha visto la partecipazione di più di 250 giovani da tutta Italia. Ai giovani artisti, selezionati prima attraverso cv e poi dal vivo, è stato offerto un momento formativo: due giorni di laboratorio gratuito con il direttivo artistico di Tournée da Bar. Durante il laboratorio si è lavorato ai monologhi dei singoli candidati e al perfezionamento delle tecniche di narrazione e messa in scena utilizzate dal gruppo.

 

LABORATORIO @MANIFATTURA K.

Un laboratorio gratuito rivolto agli under25 di Pessano con Bornango, dove ha sede Manifattura K. Un percorso pratico per avvicinare i giovani al teatro e ai testi di Shakespeare, per entrare in relazione con le opere del bardo non come semplici lettori, ma interagendo con il materiale poetico e drammaturgico, ricavandone una lettura critica della società odierna.

Un’esperienza unica, che ha visto la partecipazione di una decina di ragazzi e che si è conclusa con una restituzione pubblica il 9 giugno 2018 presso Manifattura K. all’interno del festival KITE. A seguire è stato presentato il nostro Macbeth di William Shakespeare con Davide Lorenzo Palla e Irene Timpanaro, musiche dal vivo Tiziano Cannas Aghedu.

Il laboratorio è parte del progetto #PerFareUnAlbero di Associazione K. con il contributo di Fondazione Cariplo.

 

TOUR MARCHE

Dal 3 al 13 maggio 2018 Tournée da Bar ha portato lo spettacolo Giulietta & Romeo nelle Marche, nei luoghi colpiti dal sisma del 2016, per il progetto “AbitiAMO le Marche”, promosso dal MiBACT, dall’AMAT e dal Consorzio Marche Spettacolo.

Il progetto coinvolge i Comuni di Acquasanta Terme, Castignano, Arquata del Trono, Cossignano, Camerino, Castelraimondo, Caldarola, Esanatoglia, Fabriano, Matelica, Tolentino e San Ginesio con l’ospitalità di spettacoli e residenze creative. Tutti gli spettacoli proposti nel progetto “AbitiAMO le Marche” sono a ingresso gratuito e intendono accompagnare e sostenere il percorso di ricostruzione di un futuro positivo per le comunità colpite dal sisma del 2016, nella consapevolezza del ruolo primario che la cultura può svolgere per favorire la coesione, rinnovare l’identità e promuovere la crescita personale.

 

SHAKESPEARE ALL’OPERA

ROMEO E GIULIETTA E IL MERCANTE DI VENEZIA: RISCRITTURE E ALLESTIMENTI

Nell’ambito del Progetto Europeo “Shakespeare in and beyond the Ghetto: staging Europe across cultures”, l’Istituto per il Teatro e il Melodramma ha organizzato il Convegno internazionale di studi “Shakespeare all’Opera. Romeo e Giulietta e Il mercante di Venezia: riscritture e allestimenti”, relativo alle rappresentazioni operistiche dei due testi shakespeariani.

Musicologi, storici del teatro e drammaturghi hanno analizzato i contesti in cui si sono sviluppate le rappresentazioni in musica delle opere di William Shakespeare che, dall’inizio del XVII secolo a oggi, hanno ispirato librettisti e compositori. Nel corso delle giornate di studio, noi abbiamo presentato il nostro Mercante di Venezia.

Accanto all’Università Ca’ Foscari di Venezia e alla Fondazione Giorgio Cini, tra i partner internazionali a sostegno del Progetto Europeo figurano Warwick University e Queen Mary University of London (Inghilterra), Ludwig-Maximilians- Universität München (Germania), Teatrul Municipal Tony Bulandra Targoviste (Romania).

Annunci